Band

2017: L’Anno di “The Invisible”. Grazie…

Ravenscry Live Queensryche

Ravens!

Un altro anno è trascorso. Un anno fantastico che ha visto soprattutto l’uscita del nostro terzo disco, “The Invisible”, di cui siamo estremamente orgogliosi e che vi è piaciuto molto. Anche per questo ci teniamo a ringraziare tutte le persone con cui abbiamo collaborato durante questo 2017:

Roberto Laghi per il mix di The Invisible.

Jacob Hansen per il master di The Invisible.

Mario Sanchez aka Aegis Strife per lo splendido artwork di The Invisible.

Alfredo Grassi e Ruben Paganelli per i TimeTrack Studios.

Max Valerio per il video di Oscillation e per i nostri due ultimi Photo Shooting.

Grazie ai nostri endorsements: Hughes&Kettner, TwoNotes, Lewitt, Steinberg, Audio-Technica.

Francesca Marciano e tutte le persone che hanno reso possibile l’evento One More Light.

Grazie a Beppe Bolzoni per essere salito sul palco con noi negli eventi di One More Light.

Christian Grasso e Crown Metal Agency

Tutte le band e gli artisti con cui abbiamo avuto il piacere di condividere il palco: De La Muerte, Russel Allen, Wait Hell in Pain, Setanera, Methodica, Queensryche, Colors Void, Pure, Lost In The Dream, Black Sheep, Codename: Delirious, Ivan King & NeroArgento, Dual Project, Living Theory, Secret Rule, Kobra and The Lotus.

Grazie a Lucrezia Tesauro per i preziosi consigli e a Elisabetta Napoli per la costante assistenza.

Grazie a Ivo Colleoni per essere il miglior fonico che si possa mai sperare di avere.

 

A tutti VOI, i fan che ci seguono e ci sostengono…

E grazie alla Coral che è dentro tutti noi!

Benvenuto 2018, che sia un altro anno sensazionale!

Ravenscry

Leave a Reply